Login

Bere caffè fa bene agli occhi

 

caffe-vista

Potresti aver sentito spesso dire che bere caffè fa male, soprattutto a causa della caffeina che contiene.

Potresti aver persino detto ai tuoi figli di non bere caffè perché ostacolerebbero la loro crescita, ti suona familiare?

La maggior parte dei genitori lo dice probabilmente, compresi i tuoi stessi genitori.

Tuttavia, studi recenti dimostrano che bere caffè può effettivamente avere benefici per la salute, compresa la protezione della salute degli occhi.

Un composto trovato in chicchi di caffè crudo, chiamato acido clorogenico, o CGA, risulta essere un prezioso antiossidante, ha molti benefici per la salute, tra cui abbassare la pressione sanguigna e aiutare le persone a perdere peso.

L'acido clorogenico è ciò che dà al caffè il suo gusto acido e l'aroma di nocciola e amaro: un chicco di caffè ne contiene dal 7 al 9%, quantità che apparentemente può sembrare modesta per garantire i benefici ma in realtà ha un grande effetto sulla salute del tuo corpo, compresi i tuoi occhi.

Ecco cosa dicono gli studi scientifici a proposito del rapporto tra caffè e vista.

 

 

Bere caffè fa bene agli occhi: lo studio della Cornell University

cornell-university

C'è un buon motivo per non rinunciare al tuo rituale mattutino: il caffè aiuta a prevenire il deterioramento della vista, secondo uno studio della Cornell University.

Secondo i ricercatori, la CGA può essere in grado di prevenire la degenerazione della retina: essa è uno strato di tessuto sottile sulla parete posteriore dell'occhio con milioni di cellule fotosensibili e nervose che ricevono e organizzano informazioni visive.

Queste cellule sono ciò che consente ai tuoi occhi di ricevere e organizzare le informazioni che vedi, ma sono suscettibili a una condizione chiamata ipossia, la quale provoca  privazione di ossigeno da parte del proprio corpo e può causare gravi danni a tali aree.

La retina è uno dei tessuti più metabolicamente attivi, che richiede alti livelli di ossigeno che lo rendono soggetto a stress ossidativo. La mancanza di ossigeno e la produzione di radicali liberi portano dunque a danni ai tessuti e perdita della vista: la degenerazione retinica può essere causata da glaucoma, invecchiamento e diabete, tutte queste condizioni possono portare a vari gradi di cecità.

Poiché la CGA è benefica per altre aree della salute, gli scienziati erano interessati a vedere quale tipo di effetto avrebbe avuto sulla prevenzione dell'ipossia e della degenerazione negli occhi.

Lo studio è stato eseguito su topi: i ricercatori hanno trattato gli occhi dei topi con l'ossido nitrico, che porta alla degenerazione della retina sviluppando i radicali liberi e lo stress ossidativo.

I topi che sono stati trattati con l'antiossidante del caffè, acido clorogenico, in realtà non hanno finito per sviluppare alcun danno alla retina e il risultato mostra che è possibile che l'estratto di caffè o  CGA possa prevenire la degenerazione retinica.

La CGA viene anche considerata una misura preventiva affidabile per le condizioni di salute come il diabete, principalmente le cataratte diabetiche. Tuttavia, occorre ancora dedicare più tempo e ricerca per imparare pienamente la sua efficacia quando si tratta di casi umani.

 

 

Bere caffè fa bene agli occhi: caffeina e occhi gonfi

caffeina-vista-occhi

Il caffè fa bene alla vista, ma anche alle antiestetiche borse sotto gli occhi: gli occhi gonfi – quella spiacevole condizione che si presenta quando la pelle sotto i tuoi occhi appare inspessita - sono un problema comune ma spesso angosciante.

Di solito, questi "sacchetti" sono causati da un accumulo di liquidi sotto la pelle, noto anche come ritenzione idrica, che è particolarmente visibile sotto gli occhi a causa della sottigliezza della pelle sottocutanea.

Anche le occhiaie possono dare l'impressione di occhi gonfi. Fortunatamente sembrerebbe che alcune sostanze presenti in natura, tra cui la caffeina, possono aiutarti a liberarti dagli occhi gonfi.

Quando viene applicata sulla pelle, la caffeina può aiutare a ridurre l'aspetto degli occhi gonfi in diversi modi: essa è un ingrediente attivo in diversi prodotti cosmetici  in quanto diminuisce il gonfiore, agendo sui vasi sanguigni sottocutanei quando applicata localmente.

La caffeina topica può proteggere la pelle dai danni del sole e dal cancro della pelle bloccando i raggi UVB: il danno solare può causare infatti la pigmentazione sotto gli occhi con conseguente aumento delle occhiaie o delle macchie scure sulla pelle intorno agli occhi.

Il consumo di bevande contenenti caffeina come il caffè o il tè può anche aiutare a ridurre il gonfiore sotto gli occhi alleviando la ritenzione idrica, una delle principali cause degli occhi gonfi.

Devi ingerire circa 500 mg di caffeina, o 4 tazze di caffè, per produrre un effetto diuretico che agisca in modo rilevante sulla ritenzione dei liquidi, tuttavia, bere quantità moderate di caffè, tè o altre bevande contenenti caffeina può aiutarti ad aumentare l'assunzione giornaliera di acqua, che contribuisce, di conseguenza, anche ad alleviare il gonfiore.

Inoltre, bere bevande contenenti caffeina come il caffè può anche produrre gli stessi effetti di "protezione solare" dai raggi ultravioletti dell'applicazione topica della caffeina.

Dunque il caffè e la caffeina e tutti gli appassionati di questa bevanda dall'espresso alla cialda o alla capsula (ti consigliamo di spulciare in tal caso cialdemania) possono essere benefici per la salute dei nostri occhi, ma è sempre bene non esagerare: un consumo moderato di uno o due tazzine al giorno di caffè è più che sufficiente per non incorrere in altri problemi di salute.

Il tuo peso ideale ora!

Unghie gel perfette!

Denti bianchi senza sforzi

Rimedi amenorrea

Rimedi calvizie

Rimedi colite

Il miglior Contorno occhi

Rimedi gastrite

Non voglio brufoli!

Demenza senile

Cura per il mal di gola

Linfonodi: cosa sono?

Il morbillo: Le info!

Rimedi periartrite

Rimedi stitichezza